Progetto fotografico: A vela con La Bum

Progetto fotografico: A vela con La Bum

Col mio progetto fotografico intendo mostrare le attività che si susseguono a bordo della mia barca a vela “La Bum” durante una crociera e i benefici che ne derivano, con l’obiettivo di trasmettere la mia esperienza di vita di mare a chi sale a bordo vuoi per imparare i primi rudimenti della navigazione a vela o per godere della vita sul mare.

Inoltre come citato nello statuto della Lega Navale Italiana di cui sono socio da 25 anni, è dovere diffondere l’amore per il mare attraverso gli sport marinari e le numerose attività di navigazione.

Lo sport della vela è stato per me una eccellente medicina per superare lo stress della mia frenetica vita lavorativa e oggi è diventata una vera e propria passione che mi da piacere di trasmettere ad altri.

Ricevo richieste ad imbarcarsi con me principalmente da giovani che così possono imparare a collaborare facendo parte di un team, a vivere in ambienti ristretti, ad alternarsi vicendevolmente nelle attività di bordo, comprese le pulizie, l’organizzazione della cambusa e a preparare da mangiare per l’equipaggio.

Alla sera si ormeggia nei porti o nelle baie, all’ancora, alternando così qualche tappa a terra per un po’ di turismo con il relax che offre una baia in una notte stellata, a contatto con la natura e ai suoi ritmi più lenti, in contrapposizione con il ritmo frenetico delle città. Si impara così ad apprezzare un modo di vivere più arcaico e lento, ad ascoltare il rumore dell’ acqua che scorre sotto lo scafo, e il vento sulle vele.