Un ormeggio da prima fila

Un ormeggio da prima fila

Dopo una giornata di training a vela provando tutte le andature, compresa la farfalla arriviamo verso le 18 a Solta, uvala Sesula.

Il fiordo e molto stretto ed i gavitelli con cima a terra di proprietà del ristorante tutti occupati da barche charter. Subito siamo avvicinati dal gommone dell’adetto che ci suggerisce di uscire dal fiordo in quanto l’unica possibilità di ancoraggio e su fondale di 18 metri.


Ignoriamo il suggerimento e ci dirigiamo verso la fine del fiordo. Passate tutte le barche al gavitello il fondale diventa di 2 metri e li mettiamo l’ancora vicino una riva e la cima a terra sulla riva opposta. La manovra è un po’ laboriosa dato il vento ed il poco spazio di manovra ma alla fine l’ormeggio è perfetto e lontano dal caos dei charter…

Grazie alla nuova ancora che prende dappertutto ed il basso pescaggio di La Bum!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.